Secondo la tradizione di Okinawa, l'isola dove è nato il Karate, ogni dojo ha un nome proprio. Kamikazekan è il nome del nostro dojo e significa "SALA DEL VENTO DIVINO". In questo dojo si insegna il Karate Shorin-ryu (Kobayashi), cioè uno stile tradizionale dell'isola di Okinawa, e non uno stile di Karate-sportivo. Presso questo dojo insegna Emanuel Giordano, il quale ha praticato e studiato Karate dal 1998, si è spesso confrontato con praticanti di altri stili di Karate e di altre arti marziali, e che dal 2013 si reca ogni anno ad Okinawa dove ha approfondito la sua conoscenza del Karate studiando lo Shidokan Shorin-ryu con il Maestro Maeshiro Morinobu (9° Dan del suddetto stile). Lo stile Shidokan Shorin-ryu è stato fondato da Katsuya Miyahira, allievo di Choshin Chibana, Anbun Tokuda e Motobu Choki; ed è attualmente coordinato, ad Okinawa, da Maeshiro Morinobu Sensei e Takara Meiyu Sensei. 
 
Emanuel Giordano, fondatore dell'Okinawa Karate Kenkyukaiin precedenza ha anche studiato lo stile Shotokan, ottenendo il 2° Dan, il grado di allenatore riconosciuto dalla FESIK e ha partecipato a seminari con i maestri Naito Takeshi, Miura Masaru, Kato Sadashige e Kubota Takayuki.
 
La nostra a.s.d. è affiliata all' CSEN ed al CONI.
E' inoltre rappresentata all'interno del suddetto Okinawa Karate Kenkyukai (unica scuola in Piemonte!).
Siamo aperti a scambi tecnici e/o collaborazioni con tutti.
 
                                                                  
 

Sedi e corsi

La sede legale è a Rivarossa in via La Diletta 1/G. I corsi si tengono a Settimo Torinese il Martedì dalle 18:30 alle 19:30 presso la scuola Matteotti in via Cascina Nuova 32; il Giovedì dalle 18:30 alle 19:30 presso la scuola Vivaldi in via Vivaldi 2.

E' possibile ricevere lezioni private presso la sede legale, o presso il proprio luogo di preferenza (domicilio, parchi, impianti sportivi, ecc).

 

                  

Notizie

A.s.d affiliata allo CSEN (codice affiliazione N° 53107), e riconosciuta dal CONI (registro nazionale delle a.s.d e delle s.s.d. N° 278635) e rappresentata all'interno dell'Okinawa Karate Kenkyukai

                      

 

"Iji nu 'njiraa tii hiki, tii nu 'njira iji hiki"

"Quando sei scosso dalla rabbia, trattieni i tuoi pugni; quando i tuoi pugni sono serrati per colpire, reprimi la tua rabbia"

Proverbio okinawense