Il Karate è ottimo per i bambini, ecco il perché!

Se state ancora decidendo quale attività sportiva far praticare a vostro figlio, provate a considerare qualcosa di più originale del solito calcio o nuoto, come ad esempio il Karate. E’ assai probabile che a vostro figlio piacerà l’idea, e state certe che di benefici ne trarrà a profusione. Ma se vi spaventa l’idea di uno ‘sport violento’, toglietevi dalla testa calci volanti e pugni rotanti! Il Karate insegna proprio il contrario, cioè la tecnica, il rispetto, la sicurezza di sé, la disciplina, l’autocontrollo e, ovviamente, la difesa personale. Non esiste un'età adatta per iniziare a praticare Karate. C'è chi inizia a 4 anni, e chi a 60.

Il Karate, in particolare lo stile Shorin-ryu, aiuta il corpo a svilupparsi in maniera equilibrata, non sforzando troppo la schiena ma, rinforzando e rendendo elastici la muscolatura e le articolazioni. Tramite la pratica si allena tutto il corpo, non stressando solo una parte specifica come avviene in molti altri sport. Tuttavia sono i risvolti non-visibili ad occhio nudo che spesso rendono entusiasti i genitori.

Il Karate Shorin-ryu è molto consigliato per aiutare i bambini con scarse capacità di concentrazione o autocontrollo, ma anche per quelli con poche abilità motorie o di coordinazione, quelli con poca fiducia in sé stessi, o introversi. Insegna a prendere decisioni veloci, ma considerando anche le possibili conseguenze, avendo cura anche dell' l’altro, il compagno di allenamento, a cui non si vuole far male. L’autocontrollo diventa quindi una peculiarità di molti bambini che praticano Karate Shorin-ryu per anni, ma anche la precisione diventa fondamentale, al fine di raggiungere l'obiettivo che ci si è prefissati.

C’è poi un altro aspetto da considerare: mentre in molti sport esiste un vero e proprio spirito competitivo, in cui si deve dimostrare di essere migliori degli altri, nel Karate viene insegnato ad essere migliori di sé stessi, migliorando la propria tecnica ed il proprio carattere, fattore che contribuisce ad aumentare l’autostima con equilibrio e sicurezza. L'aggressività, o la timidezza, vengono corrette con la pratica.
 
Quindi, oltre al fattore fisico che più o meno in ogni attività sportiva viene valorizzato, nel Karate vi è una componente psicologica ed emotiva non trascurabile. Molti genitori testimoniano di figli più tranquilli, pacati, ingentiliti da anni di allenamento. E ribadiamo, il Karate è adatto anche per le bambine per gli stessi motivi. Perché non provare?
 
I NOSTRI CORSI:
 
Settimo Torinese, tutti i martedì e giovedì dalle 18:30 alle 19:30, in via Cascina nuova 32 (martedì) e via Vivaldi 1 (giovedì).
Torino, tutti i mercoledì dalle 17:10 alle 18:10, in c.so Casale 309 (Passi di Pace a.s.d.)
 
Info: 3497345130 - dojokk@yahoo.it