LA FACCIA DI ANKO ITOSU SENSEI

Articolo a cura di Emanuel Giordano

Si è sempre creduto che questa fosse la vera foto di Anko Itosu sensei. In realtà si tratta di Sango Miyake sensei, uno Shizoku (discendente da una famiglia di samurai) della prefettura di Miyazaki. Lavorava ad Okinawa come insegnante di spada giapponese presso il corpo di polizia di Okinawa, presso l'Okinawa Prefecture Normal School, e presso l'Okinawa Prefecture Junior High School.

Una nuova foto di Itosu sensei è però stata trovata. Ironicamente, in questa foto compare anche Sango Miyake sensei (il secondo uomo in seconda fila partendo da sinistra)


Foto di fine anno della Okinawa Prefectural Middle School. Nel cerchio rosso Itosu sensei

Ecco quindi il vero volto di Anko Itosu sensei? Molto probabilmente si, ma per dovere di cronaca bisogna sottolineare che gli studi stanno andando avanti per ricercare ulteriori conferme. La nuova foto è stata presentata durante una conferenza il 12 settembre 2019, e le indagini sono condotte dal ricercatore Akira Nakamura, supportato dalla prefettura di Okinawa.

Di seguito la traduzione dell'a rticolo pubblicato dall'Okinawa Karate I nformation Center:

Dopo un annuncio alla Okinawa Karate Academy tenutosi nel marzo di quest'anno, Nakamura ha continuato a raccogliere e verificare materiali fotografici. Alla fine di marzo, ha notato che nella raccolta Nakajō Bunko, conservata nella Biblioteca della città di Kochi (nota anche come Biblioteca Otepia Kochi), c'erano molti materiali storici relativi a Okinawa .
 
   Il Nakajō Bunko è una raccolta di vecchi documenti di proprietà della famiglia Nakajō, un'antica famiglia della prefettura di Kochi. Nakajō Naomasa (1868-1925) fu insegnante alla scuola media della Prefettura di Okinawa. Secondo la ricerca di Nakamura, potrebbe essere il primo non-okinawense ad aver imparato il karate (1).
 
   Mentre le indagini proseguivano, è emerso che nella raccolta c'erano 45 fotografie relative a Okinawa. Tra queste, sono state trovate cinque fotografie relative alla scuola intitolate "Insegnanti e studenti della scuola media prefettizia di Okinawa".
 
Da lì, Nakamura ha condotto un'indagine dettagliata sulla base delle persone presenti nelle foto e ha rilevato l'anno in cui è stata scattata ogni foto.

  Il risultato dei suoi studi mostra che le cinque foto riguardano le cerimonie di graduazione della scuola, dalla quindicesima alla diciannovesima, dal marzo 1903 al marzo 1907. Sembra che la presenza di Henry Amoore (2), un professore di inglese presente per tre anni dal 1905, fu il suggerimento che permise di stabilire la cronologia delle fotografie.

  Secondo la storia della scuola media prefettizia di Okinawa, le lezioni di karate con Itosu come professore di karate sono iniziate dal gennaio 1905. Esiste quindi la possibilità che appaia in una foto di graduazione dopo la diciassettesima cerimonia, quella del marzo 1905. Pertanto, 3 delle 5 foto trovate sono adatte a questa ricerca. In due di esse, una persona che potrebbe essere stimata come Itosu, non è stata trovata.

  Nato nel 1831, Itosu Ankō aveva 74 anni nel 1905 e c'è solo una persona che può apparire come una persona di tale età. Guardando la foto della 17a graduazione del 1905, Nakamura ha determinato che la persona che si trovava all'estremità destra della seconda fila, con un bastone nella mano destra era quest'uomo, cioè Itosu Ankō.

Tuttavia, nessuna persona del genere è stata confermata nelle foto di graduazione dopo il 1908.
 
   Nelle sue memorie, Kamimura Kōtarō, diplomato nel 1907, ricorda che Itosu era un "venerabile vecchio di 80 anni con la schiena a forma di arco che camminava con un bastone". Per quanto si può vedere, non c'è nessun altro uomo che corrisponda a questa descrizione. Questo ricordo di Kamimura aumenta ulteriormente la probabilità del commento "questo è l'uomo noto come Itosu Ankō".
 
   Itosu Noboru (76), il pronipote di Itosu Ankō ha partecipato alla conferenza. Sebbene non sia un karateka, ha commentato: “Ho sentito che il mio bisnonno era una persona che odiava i conflitti. Sono contento che la foto sia stata trovata e spero che sarà confermata presto ".
 
1) Secondo le ricerche di Nakamura, Nakajō risiedette ad Okinawa dal 1902 al 1907. Nakayoshi Yoshimitsu scrisse un articolo intitolato "Il fondatore della ginnastica del karate, orgoglio della scuola media - La motivazione del nostro membro - In onore del nostro compagno di classe Mr. Matsuda "(" Yoshu " n. 35 del 1934). In esso ricorda: “Prima di tutto, quando il karate era incluso nella scuola sotto l'insegnamento del moderno maestro di karate, il venerabile Itosu, veniva prima addestrato il personale. L'entusiasmo durante la pratica mostrato dal vice preside di allora, Nakajō sensei, divenne famoso tra tutti gli studenti ”. Inoltre, Yamauchi Seihin ha dichiarato in "Karate Zuisō - saggi" ("Gekkan Karatedō" Vol. 1, n. 3 del 1956) "Una persona piccola e goffa, Nakajō, era il vice preside. Sebbene non fosse particolarmente dotato nel karate, il suo zelo era impressionante. "
 
(2) Secondo il cartello informativo situato nel Tomari International Cemetery dalla Divisione dei beni culturali della città di Naha, l'inglese Henry Amoore era un insegnante di inglese alla scuola media prefettizia di Okinawa nel 1908. Sulla sua tomba è incisa in inglese “Nato il 20 giugno, 1840 - Muore il 16 febbraio 1908 - Insegnante alla scuola media prefettizia di Okinawa ”.
 
Per maggiori informazioni potete leggere:
"Karate Shorin-ryu: kata" (clicca qui)
 

"Karate Shorin-ryu: L'eredità delle guardie del re di Okinawa" (clicca qui)

"La leggenda dei maestri di Karate di Okinawa. Biografie, curiosità e misteri"  (clicca qui)

"Manuale del Karate e del Kobudo di Okinawa" (gratis qui)